Gennaio 2020

Sviluppato interamente dal team creativo dell’azienda, il concept alla base di questa calzatura è unico nel suo genere: è la prima scarpa che, come l’arte giapponese furoshiki da cui prende il nome, avvolge in maniera pratica il piede.