Cala Cimenti in vetta al Nanga Parbat

Cala Cimenti in vetta al Nanga Parbat

L’alpinista piemontese Cala Alberto Cimenti è arrivato in vetta sul Nanga Parbat insieme ai suoi compagni di cordata russi, Vitaly Lazo e Anton Pugovkin. Sono partiti dal campo base 4 mercoledì 3 Luglio alle ore 3 di mattina locali e dopo una salita di 16 ore lungo la via Kinshofer, i tre hanno raggiunto la vetta. A supporto di questa impresa, il brand Dynafit con lo scarpone Hoji Pro Tour, ad alta efficienza in salita, grazie ad un’ampia libertà di movimento e al peso ridotto e ottime performance in discesa. Il suo sistema di chiusura è molto semplice, con un facile switch, scafo e gambetto diventano un corpo unico. Uno scarpone apprezzato sia dagli sci alpinisti orientati alla salita che dagli amanti della discesa, in grado di garantire prestazioni di un attrezzo da sci da discesa e che sa conquistare per la sua leggerezza e facilità di utilizzo. Dynafit si è posto l’obiettivo di diffondere la passione per la montagna e di offrire agli appassionati prodotti sempre innovativi, leggeri e di alta qualità, in grado di migliorare le performance in alta quota ed è per questo motivo che ha deciso di accompagnare l’alpinista Cala Cimenti nella sua impresa. Si tratta del primo italiano ad aver conseguito lo “Snow Leopard”, l’onorificienza assegnata dalla federazione alpinista russa a chi conquista le cinque cime over 7000 dell’ex Unione Sovietica.

Partners