Image Alt

La Keen Boat di Amsterdam

By Giulia Boccola

Brands Keen

Le istruzioni riportate sull’invito facevano più o meno così : “appena atterrati, prendete il primo treno per Rotterdam e una volta in stazione, recatevi presso questo negozio di noleggio biciclette e seguite la strada fino all’albergo, posizionato appena dopo l’Erasmus Bridge, in questo modo avrete la possibilità di avere un piccolo assaggio di vita tipica olandese”.

Dopo aver incontrato gli altri membri del gruppo, provenienti principalmente dal nord europa, Germania e Inghilterra e dopo aver conosciuto il team europeo di Keen, con le nostre biciclette, abbiamo raggiunto i loro headquarters. Un unico e grande ufficio open space, suddiviso in base alle diverse aree di competenza. Un luogo confortevole, curato nei dettagli e ovviamente realizzato con materiali riciclati, come lo dimostrava il pavimento in legno, recuperato da una palestra. Un’area stimolante, creativa e d’aggregazione. Kean è un brand giovane, nato nel 2003 a Portland in Oregon, è riuscito a distinguersi puntando sulla sostenibilità, sostenendo fortemente i propri valori, cercando di trasmettere la sua continua voglia di fare. Non si tratta solo di un’azienda americana specializzata in calzature, ma si tratta di un marchio nato per la vita all’aria aperta, che sente il bisogno di fare di più per rendere il mondo un posto migliore, che si impegna per un ambiente migliore, per le sue famiglie, per la sua comunità, semplicemente per il suo futuro. Può un sandalo proteggere le dita dei piedi? Da questa semplice sfida di design iniziò tutto ed iniziarono a delinearsi quei valori, che ancora oggi sono dei veri e propri capisaldi per l’azienda: qualità, integrità, salute e cura dei dettagli sono alla base di ogni cosa e fanno di Keen la realtà che è oggi.

Siamo stati invitati alla presentazione del loro tour inaugurale: “Better takes action Boat”, che in collaborazione con il loro partner Plastic Whale, associazione che opera in Olanda e nel mondo da oltre quindici anni, hanno svelato il lancio della loro imbarcazione, realizzata con i rifiuti riciclati raccolti nei canali di Amsterdam e caratterizzata da uno scafo di un giallo brillante, colore che ne contraddistingue il logo aziendale. Una bellissima iniziativa che mira ad educare e a sensibilizzare alla sostenibilità. Siamo stati divisi in tre gruppi su tre imbarcazioni diverse e abbiamo avuto la possibilità di sperimentare dal vivo l’esperienza vera e propria della pulizia dei canali insieme ai volontari di Plastic Whale e solamente in un paio d’ore, grazie ai retini che avevamo in dotazione, abbiamo raccolto una decina di sacchi pieni di plastica, polistirolo, bottiglie di vetro e altro genere di spazzatura. L’iniziativa di Keen, è solo un altro esempio di come loro ci tengano in maniera viscerale ad avere un ambiente sano e pulito. Nel corso degli anni si sono sempre sforzati di dare l’esempio, supportando e coinvolgendo una varietà di interventi tra cui la pulizia di spiagge e montagne, ma anche donando fondi e prodotti durante le più disastrose calamità naturali avvenute negli ultimi anni. Quest’estate prenderanno il largo con la loro nuova imbarcazione e diffonderanno il loro messaggio in Germania ad Amburgo il 22 Giugno, a Monaco il 30 Giugno e a Londra in Uk il 13 Luglio. Basta anche solo una piccola azione per vedere un grande cambiamento. L’oceano nel 2050 sarà una completa discarica e in proporzione avremo più plastica che pesci. E’ questo che vogliamo nel nostro futuro?

Share this Feature

Partners