Houdini per Polartec: versatile ed innovativo

Houdini per Polartec: versatile ed innovativo

Per più di 30 anni, Polartec ha collaborato con Houdini Sportswear per realizzare un abbigliamento outdoor versatile, innovativo e che durasse nel tempo. Power Houdi, prodotto icona per l’azienda e realizzato in Polartec Power Stretch Pro, è un esempio di questa collaborazione con un design senza tempo, una struttura robusta e una gamma di colori infinita, che offre a chi lo indossa un “comfort indescrivibile” per lunghe avventure sia in montagna che in città.

La storia di Houdini Sportswear inizia tra la fine degli anni ‘80 e l’inizio dei ‘90, quando molte cose che oggi sono per noi scontate nel nostro settore non esistevano ancora. Non c’erano molte marche dedicate all’outdoor gestite da donne, gli strati intermedi erano ingombranti e decisamente troppo tecnici, e ci sarebbero voluti anni perché la traspirabilità diventasse un termine di moda. Lotta Giornofelice lanciò Houdini per creare indumenti che mancavano a lei e alle sue amiche nelle loro attività ad alta intensità.
Pian piano Houdini si è costruito una reputazione per i suoi capi versatili e traspiranti, ideando gli indumenti che queste donne volevano indossare senza compromessi. Quando, durante un viaggio in Nuova Zelanda, Lotta mise le mani per la prima volta sul Polartec Power Stretch Pro, il pile Polartec resistente ed elasticizzato, notò l’opportunità di applicare la filosofia creativa di Houdini a degli strati intermedi che fossero diversi da qualsiasi prodotto sul mercato dell’epoca.

Per Houdini, la comodità non è solo la sensazione che un capo dà quando lo si indossa, ma è anche la tranquillità di sapere che si è vestiti in maniera adatta per affrontare qualunque situazione atmosferica non dimenticando la durevolezza. Lo chiamano “comfort indescrivibile”, un concetto che comprende la vestibilità del capo, la consapevolezza di avere un prodotto sul quale contare quando si è immersi nella natura estrema, la sensazione di quando ci si innamora all’acquisto e si resta legati negli anni a venire. In tedesco viene chiamato gestalt.

Il Power Houdi era il prodotto che abbracciava questa filosofia creativa e il Power Stretch Pro era il tassello mancante che avrebbe riunito il tutto. Quando lo metti per la prima volta, capisci che stai indossando qualcosa di diverso. Ogni dettaglio è stato studiato appositamente per la prossima avventura, o per rilassarsi alla fine di una lunga giornata di lavoro. Hai la netta sensazione di indossare l’unica felpa col cappuccio di cui avrai sempre bisogno, ed è proprio quello che ha fatto Houdini.

 

Design senza compromessi

Durante un recente incontro, il CEO di Houdini Eva Karlsson ha spiegato come la filosofia creativa alla base del brand sia stata influenzata dal suo stile di vita e da quello di Lotta e delle sue amiche, a Stoccolma, dove la natura è sempre dietro l’angolo. L’interazione senza soluzione di continuità tra cultura, lavoro e gioco, tra ambienti urbani e natura, richiedeva indumenti che funzionassero ovunque. L’aspetto moderno e la struttura resistente del Power Stretch Pro offriva la soluzione perfetta per uno strato intermedio le cui prestazioni fossero convincenti quanto il suo stile disinvolto. La prima versione del Power Houdi, nel 2003, segna il momento in cui l’hoodie “premium” diventa qualcosa di concreto. Il suo profilo slim, le sue linee alla moda e la struttura robusta hanno portato la semplice felpa con cappuccio fuori dalle palestre, per le strade. Dopo 17 anni e più di 200 colori, l’ormai iconico Power Houdi è ancora realizzato in Power Stretch Pro nel modello originale.

Abbiamo chiesto a Eva cosa continua a distinguere il Power Houdi dopo tutti questi anni. Nella sua risposta, il modo in cui Houdini raggiunge il comfort indescrivibile si arricchisce di una dimensione importante: “Creiamo senza compromessi… Quando concepiamo qualsiasi prodotto – penso che il Power Houdi ne sia un ottimo esempio – non ci rivolgiamo al mercato dicendo: Dov’è il vuoto nel mercato e qual è il prezzo di vendita da stabilire per colmarlo?. Guardiamo al prodotto che desideriamo per noi stesse, che moriamo dalla voglia di avere, che immaginiamo, e poi andiamo, senza compromessi, verso quel prodotto”.

 

Fatto per durare

Il Power Stretch Pro è un pile form fitting di prima qualità, con una resistenza all’abrasione, un’elasticità in 4 direzioni e un mantenimento della forma senza pari. Il suo status incontrastato di “forza” nel nome Power Houdi simboleggia il rifiuto di Houdini di segliere la strada più semplice, ma ciò non dev’essere preso per ostentazione. Nessun altro tessuto durerebbe così a lungo, offrendo essenzialmente un valore aggiunto e riducendo gli sprechi: l’opposto del “fast fashion”.
L’anno scorso Houdini ha condotto infatti uno studio sul numero di volte in cui i suoi clienti indossavano i Power Houdi. Ne è risultato che il Power Houdi nella media è indossato 1.287 volte nel suo ciclo di vita, contro la media delle 7-10 volte per un singolo capo nel mondo occidentale. Durante la nostra conversazione, Eva ha preso in esame il suo outfit. “… Oggi indosso un capo che ho usato per 15 anni, credo. E la calzamaglia che porto – la calzamaglia Power Stretch – la indosso da più di 20 anni ed è ancora perfetta”.

Questo le ha dato lo spunto per un momento di riflessione sullo stato attuale del nostro settore. “Abbiamo iniziato creando strumenti per una vita attiva, strumenti su cui poter contare, e ora, se si guarda all’enorme gamma di prodotti nel settore outdoor, sembra piuttosto che abbiamo imitato la moda e dimenticato la possibilità di creare prodotti straordinari”. È per questo che Houdini ha ancora un approccio al product design che mira a fare di ogni capo uno strumento, creato per durare in termini di stile e di qualità.

 

Comfort indescrivibile

Come esempio emblematico per concludere, presentiamo la storia di Carl Lundberg, una guida di montagna che ha ricevuto uno dei primi Power Houdi mai realizzati. Nei 10 anni del più esauriente test di prototipo di sempre, con il suo Power Houdi Carl ha sciato in Giappone, campeggiato sulle spiagge delle Hawaii, scalato montagne in California e pareti rocciose verticali in Norvegia. Nel frattempo, Houdini aggiungeva, nelle versioni presentate ogni
anno, più fibre riciclate e innumerevoli opzioni di colore, per offrire il Power Houdi nel colore preferito, consolidando ulteriormente il legame con l’unico hoodie di cui avrai sempre bisogno.
Condividiamo la filosofia del “compra una volta, indossa per sempre” di Houdini, perché è questo l’approccio alla creazione e allo sviluppo che il nostro settore deve adottare per un futuro più sostenibile.
È per questo che abbiamo lavorato con Houdini per realizzare l’erede spirituale del Power Houdi: il Mono Air Hoodie interamente ecosostenibile lanciato solo l’anno scorso, realizzato in pile Polartec Power Air, con una maglia che utilizza ancora più materiali riciclati e una struttura unica, che riduce dell’80% il rilascio di microfibre. Polartec è impaziente di continuare a lavorare con Houdini per esplorare un design più in armonia con la natura e cambiare contemporaneamente la nostra industria in meglio.

Keep Reading