Montura Tre Cime GTX Test

Montura Tre Cime GTX Test

Un solido scarpone comfort fit per i trekking più impegnativi.

We Like La stabilità del piede ed il senso di affidabilità totale.

Use Adventure, Adventure, Hiking & Trekking, Mountaineering

Montura, marchio leader nell’abbigliamento da montagna, in questi ultimi anni si è dimostratao all’altezza delle aspettative, rispondendo alle richieste del segmento footwear con un’offerta molto tecnica. Tre Cime GTX è uno scarpone solido e robusto che rappresenta un modello “entry level” proprio perché è l’anello di congiunzione tra i due segmenti di mercato (alpinismo ed hiking). La tomaia adotta il sistema Dynamic Wrapping che permette una perfetta regolazione dei volumi avvolgendo il piede in modo preciso e adattandosi ad ogni movimento. I lembi in pelle scamosciata convergono su anelli a profilo curvilineo che consentono uno scorrimento fluido e rapido del laccio. La calzata avviene con facilità, agevolata dall’ampia escursione della linguetta. All’interno gli spazi sono precisi e avvolgenti, soprattutto a livello di tallone e arco plantare. Se nel complesso la visione frontale presenta un design abbastanza classico, quello che attira l’attenzione è la zona del calcagno, con l’inserto in TPU per l’aggancio del rampone e la struttura rigida (conformata anatomicamente per contenere e stabilizzare il tallone) che lascia trasparire il caratteristico logo, donando un tocco distintivo di modernità. Il collare denota invece un profilo estremamente abbassato sul posteriore, adatto ad alloggiare nel modo più confortevole il tendine d’Achille, soprattutto durante l’estensione del passo. Unica nota: più di qualcuno ha avvertito un leggero fastidio sulla parte laterale, dove preme la parte terminale della linguetta. Il sottopiede di montaggio abbina nylon e fibra di vetro con spessore differenziato, dando un’ottima sensibilità in salita. Su terreno ripido e passaggi di I II°grado abbiamo apprezzato la precisione dell’appoggio in punta ed una certa flessione donata dall’intersuola. Fattori che regalano un certo dinamismo. Alla base una mescola Vibram Mont sviluppata per il trekking e il backpacking caratterizzata da eccellente trazione. L’impressione più netta che abbiamo avuto riguarda una grandissima stabilità del piede, unita ad un senso di affidabilità totale. È uno scarpone destinato ad escursionisti di livello intermedio che già approcciano terreni tecnici e impegnativi. Un certo grado di rigidità e volumi contenuti potrebbero non essere adatti ad escursionisti alle prime armi. Da notare i due plantari a spessori differenziati inclusi nella confezione e distinti nelle versioni Regular e Narrow.

Performance

COMFORT
STABILITY
GRIP
BREATHABILITY

TomaiaDynamic Wrapping design in pelle 1.6mm idrorepellente + bordo protettivo in gomma

Fodera Gore-Tex Performance Comfort

Plantare Ergonomic Insole a spessori differenziati (2.5mm e 3.5mm)

Intersuola Poliuretano Light mono densità con zone di flessione + inserto in TPU

Suola Montura Curcuma – Vibram Mont

Peso 670g

Prezzo NA